QnA

Domande e risposte

Abbiamo raggruppato le risposte alle domande più frequenti dei donatori.

Perché le donazioni di pacchi online sono particolarmente gradite?

Le donazioni di pacchi online sono particolarmente gradite perché permettono di acquistare sul posto prodotti che i beneficiari conoscono e di cui hanno maggiormente necessità. Sostengono inoltre l'economia locale e consentono di evitare i lunghi tragitti in camion attraverso l'Europa, le spese di trasporto e gli ostacoli amministrativi. Si tratta quindi di un aiuto più conveniente ed ecologico, che ci dà la possibilità di rispondere ai bisogni dei beneficiari in maniera mirata.

In quali paesi saranno impiegati i pacchi online da me donati?

I pacchi online donati permetteranno alle Società nazionali della Croce Rossa in Bosnia-Erzegovina e Moldavia e alla Mezzaluna Rossa in Kirghizistan di acquistare beni di primaria necessità. In Moldavia una parte dei generi alimentari sarà impiegata per preparare delle mense popolari e l'altra parte sarà donata a persone vulnerabili.

Chi beneficerà dei pacchi online da me donati?

Persone anziane o malate, donne sole con figli a carico, famiglie di rifugiati in situazioni precarie. Fra i beneficiari vi sono persone che vivono in condizioni di miseria estrema. Grazie alle vostre donazioni la Croce Rossa offre loro un sostegno diretto sotto forma di alimenti e beni di prima necessità.

Quando posso donare un pacco online?

La campagna «2 x Natale» ha luogo tra Natale e Capodanno, ma è possibile devolvere una donazione a suo favore tutto l'anno.

Quando posso inviare il mio pacco postale?

La 21a edizione di «2 x Natale» ha luogo tra il 24 dicembre 2017 e il 6 gennaio 2018. Potete spedire gratuitamente il vostro pacco per tutta la durata dell'iniziativa: basta portarlo all'ufficio postale più vicino che vi fornirà un'apposita etichetta prestampata.

Che cosa posso mettere nel pacco con esattezza?

Prodotti a lunga conservazione con una durata di almeno altri sei mesi. Vi consigliamo quindi di scegliere alimenti come tè, caffè, pasta, riso, olio o conserve. Sono molto richiesti anche gli articoli per la cura del corpo come dentifricio, spazzolini, cotone e shampoo.

Il mio pacco sarà inviato a una persona bisognosa così com'è?

No, ogni anno centinaia di volontari si occupano di aprire i pacchi ricevuti presso il centro logistico della Croce Rossa Svizzera a Wabern (Berna). Le merci (generi alimentari e prodotti igienici) vengono in seguito smistate e preparate per essere inviate alle associazioni cantonali della Croce Rossa, che le distribuiscono infine ai più bisognosi. Alcune associazioni cantonali decidono di fornirle a istituzioni sociali che aiutano le persone in difficoltà in Svizzera.

Come posso aiutare oltre che devolvendo una donazione?

Potete offrirvi di partecipare allo smistamento e alla ridistribuzione delle merci ricevute. Ogni anno centinaia di volontari si impegnano presso il centro logistico della Croce Rossa Svizzera a Wabern (Berna) oppure presso un'associazione cantonale.

Come può un'impresa partecipare alla campagna «2 x Natale»?

Un'impresa può donare dei pacchi online o postale, oppure offrire ai suoi collaboratori la possibilità di partecipare allo smistamento delle merci presso il centro logistico della Croce Rossa Svizzera a Wabern (Berna) o presso un'associazione cantonale. Questo tipo di giornate di volontario dedicate ai collaboratori possono essere organizzate insieme alla Croce Rossa Svizzera o a una delle sue associazioni cantonali.

Quali sono le istituzioni sociali che ricevono una parte dei generi alimentari raccolti tramite «2 x Natale»?

La Croce Rossa Svizzera assegna una parte dei generi alimentari raccolti a istituzioni sociali che offrono un aiuto diretto a persone in difficoltà in Svizzera. Donando alla CRS avrete la certezza che il vostro sostegno giungerà davvero a chi ne ha più bisogno.

Non esitate a contattarci se avete altre domande.